Accedi

Ricordami

Storia del doposcuola

Il servizio di doposcuola di Mariana Mantovana nasce da una richiesta delle famiglie e dell’Amministrazione del territorio all’Associazione Giromondo, già da anni impegnata nella gestione del Doposcuola di Canneto sull’Oglio. Medesime sono mission, finalità e metodi operativi: ci proponiamo di servire ai bambini un supporto efficacie durante lo svolgimento dei compiti e dello studio con eventuali approfondimenti ed esercitazioni mirate e inoltre momenti importanti di socializzazione, gioco e sviluppo della creatività e della manualità attraverso le attività ricreative e di laboratorio. Di rilievo e comuni a entrambi i servizi sono la volontà di promuovere un ambiente in cui vigano il rispetto reciproco e delle regole, lo sviluppo delle relazioni all’interno del gruppo di lavoro, con gli utenti e le rispettive famiglie. Questo permette ai bambini di identificare il servizio come “altro” sia dall’ambiente scolastico che da quello familiare, di trovare più facilmente la propria dimensione all’interno del gruppo e di vivere con serenità sia il momento dei compiti che quello delle attività proposte. Attualmente sono iscritti 22 bambini, di cui 2 usufruiscono solamente del servizio mensa dalle 12,45 alle 14,00 e il gruppo di lavoro è composto da una coordinatrice, un operatore socio-educativo e due volontarie del Servizio Civile Nazionale.